1

carabinieri armi fucile

 

ARBORIO 14-10-2021 I carabinieri della stazione di Arborio hanno deferito un 78 enne per esplosioni pericolose. L’altro pomeriggio, alcuni residenti di una via del centro di Arborio hanno percepito l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco provenire dall’interno di un’abitazione. Preoccupati che fosse stato commesso un grave delitto o un gesto insano da parte degli anziani dimoranti, hanno immediatamente segnalato l’accaduto ai carabinieri della locale stazione. I carabinieri si sono portati presso l’abitazione ove hanno scoperto che
l’anziano proprietario, un 78 enne pensionato, aveva utilizzato un proprio fucile da caccia, regolarmente detenuto, per sparare ad una nutria che aveva sorpreso nel giardino di casa, senza peraltro riuscire a colpirla. L’arma veniva posta sotto sequestro e l’anziano è stato deferito alla Procura della Repubblica di Vercelli per esplosioni pericolose, in quanto la traiettoria del colpo era diretta verso altre abitazioni con il rischio di ferire dei passanti.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.