1

ambulanza 118

VERCELLI 23-01-2020 E' stato stroncato

 

da un malore improvviso mentre faceva jogging. Tragedia ieri sera nel Vercellese, il runner è Gabriele Gambino, un installatore di piscine. L'uomo stava correndo ad Asigliano quando ha accusato un malore, inutili i tentativi da parte del 118. E' morto sul colpo. Lascia la moglie e il proprio bimbo.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.